Colazione, questa torta unisce gusto e leggerezza: anche per chi è a dieta

La colazione è un momento sacro per tante persone. Non sempre, però, si può esagerare ma con una torta si può unire gusto e leggerezza. Un prodotto utile anche per chi è a dieta. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

L’alimentazione è uno degli aspetti più importanti del nostro quotidiano. Un elemento che non solo non deve mai mancare ma deve essere anche equilibrato e sano così da non correre alcun tipo di rischio. Di certo, la colazione diventa fondamentale anche per il corso della giornata. Ragion per cui, decidere cosa mangiare diventa snodo vitale.

Colazione, torta in tazza
Fonte foto: Canva

Siamo in un momento storico dove ci sono a nostra disposizione tante scelte. Anche se molti strizzano l’occhio verso ricette sempre più equilibrate ma allo stesso tempo gustose. In questo caso, una torta può fare al caso di moltissime persone, anche di chi è a dieta. Questa presenta pochi grassi ma al tempo stesso fornisce tanto gusto.

La colazione può fornirci il giusto apporto energetico per condurre tutte le operazioni di giornata. Anche se bisogna stare attenti dato che una colazione con troppi zuccheri potrebbe rappresentare un problema. La ricetta di questa torta, invece, può dare un giusto equilibrio di salute ed energia. Vediamo insieme come fare.

La colazione leggera grazie alla torta in tazza: modo semplice e gustoso

Molto spesso non abbiamo molto tempo di fare una colazione adeguata e la probabilità di mangiare la prima cosa che ci capita a tiro è altissima. Questa torta in tazza richiede solo 3 minuti di preparazione. Al suo interno andremo a mettere dell’albume che è un ingrediente con un contenuto calorico basso e fornisce anche un aspetto proteico. Cosa che può farci bene anche se andiamo in palestra.

La ricetta richiede 300 ml di albume; 150 grammi di farina d’avena; 15 grammi di cacao; 2 cucchiai di bicarbonato; aroma di vaniglia, qualche goccia; noci a pezzetti e marmellata o crema di nocciola. La ricetta è talmente semplice da sviluppare che potremmo farla anche al mattino poco prima di uscire di casa.

Come si prepara la torta in tazza?

Dopo aver recuperato tutti gli ingredienti, dovremmo versare l’albume e unirlo alla farina setacciata e al cacao. Dopo aggiungiamo qualche goccia di vaniglia che darà profumo alla nostra composizione. Mescoliamo attentamente e adeguatamente il composto e versiamo 2 cucchiai di bicarbonato.

Dopo aver preparato il tutto, non ci resta che prendere 2 tazze e mettere un po’ di olio di extravergine di oliva. Cosa che permetterà alla nostra torta in tazza di non attaccarsi. Inoltre, questo ingrediente ci permetterà di staccarla con una certa facilità.

Come cuocere e condire la torta in tazza?

Così come la preparazione, anche la cottura è davvero molto semplice. Dopo aver sistemato l’olio nelle tasse, dobbiamo versare il preparato con l’aggiunta di qualche nocciola sbriciolata. Mettiamo le tazze al microonde e mettiamo alla massima potenza per 3 minuti. Allo scadere del tempo avremo un alimento gustoso, poco grasso e ci fornirà tanta energia.

Se siamo, invece, ancora più golosi potremmo andare a condire il nostro alimento come meglio crediamo. Possiamo fare uso della marmellata di zucca o crema di nocciola. Oppure molti preferiscono andare a mangiare il tortino a morsi, per loro da ancora più gusto. Insomma, un modo semplice e veloce che non guasta la nostra giornata.

Impostazioni privacy